Sto cercando...

Gaspare Traversi (Napoli 1722 – 1770)

Giuditta con la testa di Oloferne

olio su tela, cm. 135 x 100

Provenienza

Collezione privata, Milano

Mostre

Gaspare Traversi, napoletani del ‘700 tra miseria e nobiltà, a cura di Nicola Spinosa, Napoli, Castel Sant’Elmo, 13 dicembre 2003 – 14 marzo 2004
Luce sul Settecento. Gaspare Traversi e l’arte del suo tempo in Emilia, a cura di Lucia Fornari Schianchi, Parma, Galleria Nazionale, 4 aprile 2004 – 4 luglio 2004

Bibliografia

F. Barocelli, Il Traversi e le tele del duomo di Parma: alcune osservazioni e nuovi motivi, in “Aurea Parma”, LXXXII, 1998,pp. 132-148, fig. 16
Nicola Spinosa, catalogo mostra Gaspare Traversi, napoletani del ‘700 tra miseria e nobiltà, cat. e fig. 10, p. 96, Napoli 2003
Lucia Fornari Schianchi e Nicola Spinosa, catalogo mostra Luce sul Settecento. Gaspare Traversi e l’arte del suo tempo in Emilia, cat. e fig. 14, p. 88, Napoli 2004

Commento

L’impostazione e gli accesi colori della tela, ricordano le soluzioni formali che si riscontrano nel ciclo di opere dipinte da Traversi per la Collegiata di Castell’Arquato eseguito tra il 1753 e il 1758, periodo a cui si fa risalire anche l’esecuzione della Giuditta

L'opera è visibile nelle categorie:
torna in cima