Sto cercando...

Emilio Longoni (Seveso 1859 - Milano 1932)

Vallata Alpina, Valgerola (venduto)

olio su tela, firmato, cm. 63 x 78

Provenienza

Acquistato da Paolo Missiroli direttamente dall'artista
Collezione privata, Milano

Mostre

Milano 1935, La Permanente, Mostra commemorativa di Emilio Longoni, n. 93

Bibliografia

G. Botta, Emilio Longoni in: Mostra commemorativa di Emilio Longoni, la Permanente, Milano 1935, n. 93
Giovanna Ginex, Emilio Longoni, Milano 1995, p. 352, n. 522
Giovanna Ginex, Emilio Longoni, Opere scelte e inediti, Milano 2002, p. 181, n. 163

Commento

Giovanna Ginex, nel suo studio monografico sull'artista del 1995, così scrive a pagina 352 riferendosi al dipinto qui presentato:
"Ancora un delicato paesaggio della Valtellina e precisamente una località raggiungibile da Morbegno con una tranquilla passeggiata, attorno ai 1.000 metri di altitudine"
Sempre sulla monografia del 1995 la Ginex chiarisce alle pp. 47-48 per quale motivo Longoni facesse rintelare i suoi dipinti:
"Tormentato dall'idea di poter togliere ogni consistenza materiale ai paesaggi che andava dipingendo, di poter eliminare ogni traccia del gesto di ogni singola pennellata, affida ai restauratori il trasporto del dipinto dal supporto originale a un altro, mediante applicazione di una fonte di calore sul retro della superficie pittorica.
La trasponitura è ampiamente ultilizzata per salvare dalla distruzione i quadri antichi, che non subiscono alcun alterazione del colre ad olio; ma se viene applicata ad opere recenti provoca la fusione del colore amalgamando le pennelate. Longoni era entusiasta proprio di questo risultato, non ottenibile altrimenti".

Firmato in basso a destra EMILIO LONGONI.
Due etichette sul retro del telaio con i numeri "37" e "45".

L'opera è visibile nelle categorie:
Biografie:
torna in cima